Risk Management

Teknesi intende il processo di gestione del rischio non soltanto come lo strumento attraverso il quale definire lo stato dell’IT nei confronti delle criticità che incombono su esso, ma anche come l’elemento fondamentale per far evolvere i sistemi IT in modo conforme alla strategia di sviluppo aziendale.

Il processo di gestione del rischio fa parte dei processi fondamentali che devono essere implementati in un’azienda. Nella sua interpretazione classica, il processo definisce la strategia di contenimento delle minacce che incombono sui sistemi IT, e, grazie al processo di miglioramento continuo, consente di diminuire costantemente la superficie di attacco e rendere consapevole l’azienda della sua condizione nei confronti del contesto IT nel quale opera.

Limitare il processo di gestione del rischio a questo compito oggi non è più sufficiente. Ogni progetto di evoluzione di sistemi IT deve essere allineato alla strategia di sviluppo aziendale e deve considerare gli effetti che può determinare
.

Per questo motivo è necessario che ogni variazione della configurazione dell’IT aziendale sia soggetta alla valutazione del rischio. Quest'ultimo dunque esce dall’ambito specifico della sicurezza IT per consentire all’IT di far parte dei processi di “governance aziendale”.

L’utilizzo di criteri di valutazione del rischio consente infatti di scegliere quelle soluzioni che comportano un impatto minimo sul resto del sistema, che riducono il perimetro di attacco e che ottimizzino il lavoro di gestione del personale IT.

Teknesi realizza i processi di gestione del rischio adoperando lo standard ISO 27005, per fornire ai propri clienti un framework largamente utilizzato e accettato.

Scopri le tue migliori prestazioni.

Segui il link e compila il form per farci conoscere la tua azienda. Ti contatteremo per un'analisi approfondita e sviluppare insieme a te il tuo progetto.